2021 Crisp Titanium | Titanium Bicycles Handcrafted in Italy | Darren Crisp | Crisp Titanium

ExpoBici Padova 2012, archived!

Ciao Friends,

Un breve entry per salutarVi e per ringraziare chi e’ venuto/a a trovarmi a Expobici Padova quest’anno. Come sempre, mi fa un enorme piacere a vedere amici e tanti Crisp ciclisti di anni passati e del futuro. Come potete immaginare, e’ una fatica bestia (non solo per me ma anche un impegno per la famiglia che mi sostiene e mi supporta nei miei casini) ma una volta avviata, e’ sempre un divertimento a ritrovarci non solo durante la manifestazione ma anche a cena (dove posso mangiare insieme con gli amici Legend e Rewel su un piatto di carne fatto bene e ritrovare i mitici Ausilia e Sebastiano per condividere un bicchier di vin?).

Purtroppo quest’anno ho potuto fare pochissime foto in fiera. Ma qualche scatto sono riuscito a fare le butto qui per farvi vedere qualche lato piu’ intimo della preparazione..

Prototipaggio di un lampada “fatto su misura” con la calandra e portalampadine artigianale…

Qui e’ tutto montato su un misuratore per i ciclisti (ovviamente) e la prova e’ per vedere se l’idea puo partire o se devo cambiare idea completamente. Ancora qui non sono convinto..

Come puoi vedere, ho fatto una prova con non meno di 12 tipi di lampadine..alla fine ho scelto un misto tra halogen caldo/freddo, spot, e incadescent. Niente LED quest’anno, ma ho un paio di idee per l’anno px.

Qui ho deciso di andare avanti..calandratura effettuata, scritta provissoria, facciamo arruggenire il tutto!

Mettendo le cerniere in accaio per far regolare l’arco (tubo 15 x30 calandrato) in modo che le lampade si posano all’altezza giusta. come puoi vedere, siamo fuori gia’ fuori l’orario d’ufficio. Qui stiamo lavorando mediamente 17ore/gg per quasi due settimane per mantenere regime costruzione telai, fiera, contabilita’ etc. etc..che passione!

Ecco una foto scattata in fretta, la gente sta arrivando..ancora la lampade non sono arrugginite al livello giusto..ma l’acido sta lavorando..tra qualche ora saranno perfette.

L’insieme..non si vede, ma queste lampade sono appese da un cavo di freno di bici. Sono rimasto contento che non ho fatto danni e che la gente apprezzavo il tempo dedicato a loro realizzazione (sono riuscito anche a vendere una coppia dopo la manifestazione!!).

Grazie ancora per le visite in fiera e per la participazione!  A presto!!!

darren